DazeTechnology ha preso parte al Climate Innovation Exchange di Abu Dhabi dal 12 al 16 Gennaio 2020. Nel corso dei 5 giorni di manifestazione, DazePlug e DazeBox sono stati presentati al pubblico degli Emirati Arabi Uniti.

Durante il Clix sono state promosse soluzioni e tecnologie volte al cambiamento, il tutto all’interno della settimana dedicata alla sostenibilità di Abu Dhabi. Le innovazioni provenienti da tutto il mondo sono state suddivise in quattro macro categorie: food, energia, spazio e mobilità.

All’interno della categoria mobilità, DazeTechnology ha colto l’opportunità di presentare DazePlug e DazeBox a visitatori, investitori e autorità del posto. DazePlug è l’innovativo sistema di ricarica automatica per auto elettriche mentre DazeBox è una classica wallbox da casa con bilanciamento carichi integrato. Il 15 Gennaio Giacomo Zenoni, cofondatore di DazeTechnology, è salito sul palco del centro espositivo nazionale di Abu Dhabi. Durante il suo intervento l’imprenditore bergamasco ha sottolineato come DazePlug rappresenta una svolta nei sistemi di ricarica automatici fino ad ora realizzati.

Dettaglio stand presentazione sistema di ricarica automatica alla fiera sulla sostenibilità di Abu Dhabi
DazeTechnology Abu Dhabi Clix Automatic charging system for electric vehicles
immagine della presentazione del sistema Dazeplug alla fiera sulla sostenibilità di Abu Dhabi

Durante i cinque giorni si sono riuniti imprenditori, innovatori e investitori per promuovere soluzioni alle maggiori sfide di sostenibilità e cambiamento climatico. L’iniziativa è stata quindi un palcoscenico di particolare importanza per DazeTechnology che ha avuto un’occasione unica per presentare le sue soluzioni di ricarica in una città sensibile allo sviluppo e alla diffusione della mobilità elettrica.

Abu Dhabi e tutti gli UAE hanno recentemente dichiarato grande interesse e volontà politica nella decarbonizzazione dell’economia spostando per la prima volta nella storia gli investimenti sulle energie rinnovabili a discapito dei combustibili fossili.
Con l’obiettivo di combinare sostenibilità ed efficienza, gli emirati si sono posti come un punto di riferimento per organizzazioni e nazioni che intendono rivedere il proprio impatto ambientale e introdurre cambiamenti positivi sia per l’economia che per l’ambiente.